Un libro è un fucile carico

21 Marzo 2020

Adagio_Primavera_1

«Non mettetemi accanto a chi si lamenta
senza mai alzare lo sguardo,
a chi non sa dire grazie,
a chi non sa accorgersi più di un tramonto.
Chiudo gli occhi, mi scosto di un passo.
Sono altro. Sono altrove»

Avvisi ai Naviganti
19 Marzo 2020

Nove Marzo Duemilaventi

«Questo ti voglio dire
ci dovevamo fermare.
Lo sapevamo. Lo sentivamo tutti
ch’era troppo furioso
il nostro fare. Stare dentro le cose.
Tutti fuori di noi.
Agitare ogni ora – farla fruttare. […]

Autori
25 Febbraio 2020

Parole al Vento

La sensazione che provò Keita quel giorno
e faticò a descrivere al padre che curiosamente assomigliava
(1) – alla percezione che Yui aveva della nostalgia
– e i casi in cui la provava più forte (2):

(1) «Come di qualcosa che non è perfettamente allineato
eppure diritto, qualcosa che magari vedi e ti
sembra anche giusto, ma resta sempre un po’ fuori
fuoco, un po’ più a destra o a sinistra di dove stai
guardando. Qualcosa che in teoria è giusto, eppure
continua a parerti sbagliato.» […]

Recensioni
28 Gennaio 2020

Se puoi sognarlo, puoi farlo

«Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di tutto,
ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno.
La vita non è una questione di come sopravvivere alla tempesta,
ma di come danzare nella pioggia» […]

Recensioni
3 Dicembre 2019

I duellanti

«La superficie emersa della terra ha due confini, uno con il mare, l’altro con il cielo.
Ma dove iniziano le onde la terra prosegue ugualmente scendendo nei fondali.
Sulle cime dei monti invece il confine è netto: oltre proseguono le ali» […]

Recensioni